martedì 17 giugno 2008

APER DIFFIDA I MEDIA E INAUGURA IL BLOG

Modena, 17 giugno 2008 *** Animali Persi e Ritrovati diffida i media dall'abusare delle segnalazioni presenti nella propria banca dati e delle informazioni contenute nell’omonimo sito.

In seguito ad un recente tentativo da parte di una delle varie trasmissioni dedicate all’ambito pet di utilizzare i dati elaborati da APER senza riconoscerne il merito e quindi togliendole la possibilità di intervenire in casi analoghi, Animali Persi e Ritrovati diffida - grazie al patrocinio dell’avvocato Francesca Smiroldo del foro di Roma - sia gli organizzatori del programma televisivo, sia coloro che intendono ricercare la spettacolarizzazione di singoli casi ma che omettono di comunicare l'esistenza della stessa APER, in Italia l'unica Associazione no profit specializzata nell’aiutare persone ed animali a ritrovarsi.

La lettera di diffida viene inviata evidentemente agli organizzatori della trasmissione e, altresì (con le opportune omissioni), ai contatti media e agli stessi iscritti all'Associazione con preghiera a questi ultimi di avvisare APER qualora venissero contattati, come già avvenuto, da parte di coloro che inseguono singoli casi, volutamente tralasciando di citare la fonte e ostacolando di conseguenza la possibilità concreta di intervento da parte dell'Associazione.

Rammaricata per la mancanza di rispetto che sarebbe opportuno dimostrare verso l'operato di associazioni di volontariato, contrariata da azioni che violano sia la tutela giuridica accordata, a livello europeo ed italiano, alle banche dati, sia le regole per l'uso del logo (destinate a enti pubblici, radio e TV interessati ai servizi di APER) riportate on-line sul sito dell'Associazione, amareggiata per la scarsa coerenza con i principi che i media millantano di condividere, veicolare e rappresentare, Animali Persi e Ritrovati inaugura il blog che contribuira' d'ora in poi a raccogliere pubblicamente i commenti provenienti dai suoi sostenitori: http://animalipersieritrovati.blogspot.com/

APER coglie l'occasione per ringraziare sentitamente l'avvocato Francesca Smiroldo che con dedizione e professionalita' ha voluto difendere gli interessi dell'Associazione e degli utenti.

Mauro Zarotti
Presidente

47 commenti:

rosanna ha detto...

Sono la prima che lascia un commento, ma sono altresì sicura che tra breve i commenti fiocheranno.
Brava Raffaella, brave tutti e tutte noi. Mi sembra giusto quello che avete fatto e non comprendo i motivi per cui un'associazione no-profit (quindi senza NESSSUNO scopo commericiale) non possa crescere e vedere riconosciuto il suo operato. Io faccio parte della grande schiera di persone aiutate fattivamente dall'Associazione e non dimenticherò mai..anzi..non dimenticheremo mai quello che APER ha fatto per noi. Firmato Rosanna S. e Bella

Anonimo ha detto...

Io non ho parole. Certo che si fa poca fatica a "farsi belli" approfittando del duro lavoro svolto da altri...... Raffaela si tutti noi!

Monica Gengotti, Rimini

Anonimo ha detto...

Meno male che al mondo esistono persone care e - proprio utili - come voi.... non offendetevi intendevo proprio utili... in un mondo di inetti. Evviva l'efficenza!

Grazia F. da Bologna - che vorrebbe essere piu' efficente... sono una modesta volontaria che fa quello che puo'.

Anonimo ha detto...

PS: GRAZIE A VOI - finalmente utili umani - mi permetto di comunicarlo a voi il mio ringraziamento... anche a nome di quelli che non hanno la capacita' di conoscervi, d'impegnarsi, di capire, perche' non si sono mai impegnati su nulla. Altre persone comunque diffondono il vostro amorevole metodo di utile impegno, geniale, l'amorevolezza e attenzione e essere utili - e' genialita'.
Grazia da Bologna

Anonimo ha detto...

Ben fatto! Certo che in giro c'è della gente veramente senza scrupoli...

Baci
S.

Anonimo ha detto...

concordo in pieno con i commenti precedenti e seppur trovo necessario organizzare le vostre attività in un modo ancora più diretto e pubblico, come i media, non ritengo giusto che altri si approfittino del vostro arduo ma utile lavoro. Grazie ancora

Isabella ha detto...

Eccomi, ottima idea un blog!!!perchè si sa lo stato non aiuta granchè a diffondere le notizie, fa molto altro per fortuna ma diffondere tocca a noi, bene, io vi ho aiutata come potevo attraverso my space, ora ho messo il link, e ne darò notizia in giro, del nuovo blog intendo!!!!!!!!!!
Venusia

aizarg ha detto...

Bravi! Siamo tutti con voi!
Un saluto affettuoso a Raffaela e a tutto il team di APER
Grazia A. e il Canile di Coriano (RN)

Teresa ha detto...

Brava Isabella! Ottima idea!
Tutte le volte che si è presentata l'occasione e con chiunque avesse la pazienza di ascoltare ho parlato del sito Animali Persi e Ritrovati (fin'ora quindi non sono riuscita ad essere di molto aiuto) ma se Raffaella ed il team dell'APER sono d'accordo potrei usare anch'io my space per contribuire a far conoscere il loro splendido operato ed inserire il link.
Forza Raffaella! Ricorda che chi ruba qualcosa implicitamente riconosce che quel qualcosa è di valore ma ricorda anche che in casi come questo chi ruba non riesce a sottrarre nulla perché l'amore, la condivisione e la professionalità restano a chi ce l'ha, cioè a voi.
Con affetto
Teresa Di Francesco, Catania

Anonimo ha detto...

Se al mondo ci fossero più persone come voi, sicuramente sarebbe più "umano"! Anche se io preferirei che fosse più "animale" xchè dagli animali abbiamo solo da imparare.....Con affetto.
Georgia
Bologna

vanessa ha detto...

che dire: siete unici e fantastici!
Grazie per tutto!
Anche io parlo sempre di voi, e quando ci sono smarrimenti e ritrovamenti nella mia zona..inforco la bici e vado (sapessi che figurino che sto diventando )
un abbraccio grosso
Vane
ps: ei ma quando ricapiti da ste parti?? così facciamo ancor una bella cenetta!! ;o)

Anonimo ha detto...

Salve sono Vanna ed è già un pò di tempo che collaboriamo. Volevo appoggiarVi in pieno per quanto riguarda la lettera di denuncia. Ho visto anch'io la trasmissione in questione e devo dire che è vergognoso approffittare del lavoro di altri e poi dare informazioni fra l'altro nemmeno vere. Continuate sempre così e grazie per il Vs. impegno

erika85 ha detto...

Colgo ancora l'occasione per ringraziarvi dell'aiuto che mi avete dato per il ritrovamento del mio Eolo! Continuate così sono una vostra grande fan!! Un abbraccio Erika

Fede e Rosi ha detto...

Bravi! fatevi valere perché non c'è nulla di più fastidioso della spettacolarizzazione delle disgrazie altrui, soprattutto poi se è pure inutile come nel caso in questione!
Voi vivete di contributi e fate una enorme e utilissimo lavoro ed è DOVEROSO che una trasmissione televisiva che abbia un seppur minimo intento positivo verso gli animali nel momento che "attinge" al vostro lavoro per fare cassetta almeno vi citi in modo completo ed esuariente, per aiutare voi e quindi tutti noi!

Andate avanti decisi, probabilmente sareto solo un fastidio per questi Mangiafuoco. Se invece qualcuno di questi sedicenti autori televisivi ha buone intenzioni, magari questa vostra denuncia aiutera tutti, cuccioli e padroni.

Sursum corda!

avapa ha detto...

Sostengo la vostra causa... complimenti per il vostro lavoro
grazie

AVAPA Onlus
Associazione Protezione Animali Valle d'Aosta

www.avapa.wordpress.com
Danilo Maccarrone

Milena ha detto...

Bravi!
Il blog mi sembra un'ottima idea e io continuero' a leggervi con attenzione e affetto.

Ciao!!

Cristina ha detto...

Volevo ringraziarvi perchè siete i primi esseri umani che si impegnano davvero per gli animali e che cercano di fare il massimo per aiutare chi non è malvagio come gli altri uomini e capita che sia in pericolo. Avete aiutato tanta gente, compresa la scrivente. Grazie Grazie mille continuate sempre così!

mariasilvia ha detto...

ciao a tutti grazie ad Aper ho ritrovato jodi, la mia Jodi che ora sta meglio ed usa di nuovo tutte e 4 le zampe...grazie per quello che fate e contate sulla mai collaborazione sempre maria silvia

Anonimo ha detto...

Complimenti per l'iniziativa! Continuerò a leggervi e seguirvi con interesse!!!!
Un caro saluto a tutto il team di APER!!!

L.B. Milano

Anonimo ha detto...

Grazie per il vostro lavoro..
e ..anche io sono con voi!
Un abbraccio!
Giorgia

Anonimo ha detto...

Ciao!!!!
Mitici Raffaela e Mauro e tutto lo staff di Aper... anche il blog!! Bene, bene, bene....Siete bravi, tenaci e noi qui dal Rifugio di Mantova vi sosteniamo!!

Associazione Cinofila Mantovana Onlus
Strada Bosco Virgiliano - Mantova
http://www.rifugiodelcane.it/

monique ha detto...

grazie a tutti voi che mi sostenete nei momenti piu' difficili, io il mio piccolo leo non l' ho ancora trovato, ma piango di gioia nel elggere le vostre happy end stories,non vedo l'ora di poterla scrivere anch'io.Spero che l'attenzione e il rispetto che meritate ve lo riconoscano tutti i media. Spero che al piu' presto si parli di "Aper" in rai mediaset e tutti i canali televisivi e che vi si riconosca il merito di tutto cio' che fate. Spero davvero vi si porti rispetto,a voi e a tutti i nostri amici senza parola che voi aiutate tanto..grazie!con affetto, Monica

sgrippa ha detto...

E' da tempo che seguo Aper e l'opera della signora Millonig mi ha sempre colpito la grinta e la dedizione che questa associazione ha sempre dimostrato nell'affrontare i problemi legati alla perdita di un nostro amico a quattro zampe.

Trovo SCANDALOSO che una trasmissione televisiva abbia approfittato in modo così becero ed utilitaristico del frutto dell'amore e della professionalità di chi - veramente - si è sempre attivato per aiutare e non per fare cassetta.

Da parte mia e dei miei pelosi i più sentiti bau-grazie a Raffaela ed allo staff di Aper! Quello che fate, voi e tanti altri, sta pian piano aiutandoci tutti a creare un mondo più giusto e più rispettoso di ogni forma di vita.

Stefano Grippa, Milano

Anonimo ha detto...

Che bello il blog di APER! Un altro strumento utilissimo per diffondere notizie su chi davvero aiuta gli animali senza fini di lucro.
Anch'io non ho ancora ritrovato la mia micina Mimì detta Kitty, ormai sono passati quasi due anni e le speranze sono ridotte al lumicino, mi auguro solo che sia ancora viva e stia bene, anche se lontana dalla sua "mamma" adottiva.
Nel frattempo, leggo sempre attentamente le segnalazioni per tentare di aiutare chi ha perso il suo amico peloso e parlo di voi a tutti quelli che posso, anche a chi non ha animali: sono riuscita persino a convincere un'amica e due colleghe a devolvere il loro 5x1000 in favore della vostra e nostra associazione!
Andate sempre avanti così, alla faccia di certe trasmissioni TV senza rispetto nè coerenza.
Silvia da Bologna

Monica ha detto...

Sono un'affezionata al servizio utilissimo di APER, pur per fortuna non aver dovuto mai usufruire di questo servizio personalmente, non avendo smarrito mai la mia amica a quattrozampe.
Non capisco come mai il sito di APER e le utili informazioni che dà non vengano divulgate come meriterebbe, in fondo che cosa costa? Ho in mente un'idea proprio per far conoscere di + questo sito...Semmai quando sarà il momento lo segnalerò :-)

Anonimo ha detto...

Gentili amici della APER,
mi sono rivolta a voi lo scorso anno la prima volta a seguito del ritrovamento di una spinoncina che poi abbiamo adottato e poi, purtroppo, per lo smarrimento del mio amato gatto Ginger che non sono ancora riuscita a ritrovare.
Sperimentando tutt’ora dolore per la perdita di un amico a quattro zampe, vi sono rimasta affezionata e ricevo volentieri le vostre segnalazioni che a mia volta cerco di divulgare sul mio posto di lavoro, fra amici e parenti. Trovo la vostra associazione molto seria ed affidabile; per questo mi complimento con il vostro operato e spero possiate continuare a lavorare come avete fatto fin’ora.
Grazie
Carla B. da Roma

Anonimo ha detto...

Penso che la Vostra associazione oltre a far del bene ai nostri
carissimi amici "animali" per i vari ritrovamenti avvenuti grazie ai Vostri preziosissimi consigli, gratuiti, fa del bene anche a noi essere umani per la solidarieta' e la vicinanza, che dimostrate alle persone a cui capita questo grande dolore di perdere il proprio animale. Ne so' qualcosa, visto che sono 6 mesi che ho perso la mia Minou.

Maria Assunta

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti,
vorrei raccontare una piccola vicenda che è la dimostrazione della serietà ed abnegazione dell'associazione Animali Persi e Ritrovati. Tutto inizia con la mail che ho scritto loro il 9 luglio, attaccandomi a quella della Happy End Story di Giulio di qualche giorno prima:

"Cari amici di APER,
non so se sono diventata una vecchia sentimentale, ma mi sono venute le lacrime agli occhi a leggere questa bella storia (recuperata soltanto oggi dal Firewall del mio PC che l'aveva scambiata per un virus, pensate un po'!), davvero incoraggiante per tutti coloro che hanno perso un amico peloso e ancora non lo hanno ritrovato (come me, purtroppo).
Non so se sia possibile farlo, so che avete tanti casi da seguire e tante persone da consigliare, incoraggiare, sostenere... però penso che sarebbe bellissimo se si potesse far sapere a tutti noi della Vostra mailing list come sta il piccolo Giulio. Magari fra un paio di settimane, attaccandosi a questa mail e raccontandoci - grazie alle informazioni che vorrà gentilmente fornirci il suo "babbo" sig. Vittorio, al quale mando mille auguri, di cuore - se la zampina fratturata ed apparentemente insensibile è in via di guarigione, se il "nostro" siamesino cammina di nuovo sulle sue quattro zampette come quando il veterinario di Rimini lo curò da cucciolo, se ha riguadagnato un po' di peso, insomma se si sta riprendendo senza ulteriori problemi.
So che non si tratta dell'unico animaletto disperso e poi ritrovato in condizioni di salute non ottimali, ma questo caso è particolarmente toccante, forse per via delle varie sfortune che hanno accompagnato Giulio sin dalla nascita. Spero che possiate esaudire un desiderio, che immagino non soltanto mio, senza che questo Vi arrechi troppo disturbo. E ovviamente che siano notizie più che buone.
Sarebbe proprio "il lieto fine del lieto fine", se si può definire così.
Grazie ancora per quello che fate, disinteressatamente ed instancabilmente."

Meno di un'ora e mezzo dopo, ho ricevuto una mail dal Team di APER che mi informava che provvederanno volentieri a soddisfare la mia richiesta, quindi tutti noi sapremo presto come sta il piccolo Giulio dagli occhi azzurri.
Sono anche cose come queste a dare la misura delle persone che operano in APER e a riempirti il cuore, contribuendo a rallegrare una giornata storta in ufficio...

Silvia da Bologna

P.S.: il mio stipendio di giugno se n'è andato in spese straordinarie, ma con quello di luglio ci sarà sicuramente la possibilità di effettuare una donazione per avere il 1° volumetto delle Happy End Story!

vanessa ha detto...

Ho letto la storia di Tommy...e ho pianto..perchè mi sono immaginata l'emozione che ha provato sia Tommy che Chiara..
Grazie..grazie di tutto.
Per quello che fate, per quello che avete creato..per continuare a crederci sempre.
un bacio
Vane e tutta l'allegra tribù

Anonimo ha detto...

A proposito del ritrovamento di Tommy...che c'e' da dire...GRAZIE PER IL MIRACOLO che avete compiuto!!!
Sandra e Claudio

Anonimo ha detto...

Ho letto la storia di Tommy e mi sono commossa perchè anche io sono due anni che non smetto di sperare di ritrovare la mia gattina. Sono così contenta quando qualcuno riesce a ricongiungersi.
Grazie ad APER per l'aiuto e il conforto che da a tutti!!
Deborah

Anonimo ha detto...

Il mio commento sul vostro operato non può essere che molto posistivo,la vostra serietà e vera dedizione per gli animali mi è stata confermata quando ho trovato un cane abbandonato e mi avete aiutato, ma ancor di più perchè non chiedete contributi, anche se io li darei volentieri, se solo sapessi come fare.Grazie a voi tutti che siete persone speciali!Mi gratifica avere corrispondenza con tutti Voi. Grazie.Loredana Bagnaia

laura camilla ha detto...

laura@...Volevo semplicemente dire....che in un mondo come quello di oggi,intasato dalla indifferenza sapere che ci sono ancora persone come Raffaella e il suo staff,mi fa capire,valorizzare e ammirare ancora di piu' il loro lavoro.
Ho perso la mia cagnolona camilla una terranova nera con una piccolissima macchia bianca sul petto il 6 marzo 2008, e'svanita nel nulla...ma io continuero' a cercarla senza arrendermi ....perche' la forza oltre a trovarla dentro di me,la sto'trovando anche grazie a te raffaella dove ogni giorno leggendo le vostre storie,so di non mollare nelle mie ricerche...proprio ieri ho letto del cane ritrovato dopo due anni....ho pianto di felicita' come una bambina per questo ritrovamento,e spero tanto che un giorno possa essere anche io da quella parte....ti stimo,e vi sosterro' sempre.
con affetto laura torti/camilla

Anonimo ha detto...

Io penso che fate un lavoro importantissimo e che se la maggior parte dei cani o gatti che si sono persi sono riusciti a tornare alle loro famiglie, lo deve soprattutto al vostro stupendo, costante e assiduo lavoro.

BRAVI !!!!!!!!!!!!
Continuate così!!!!

Con tanto affetto e stima,
Daniela

Anonimo ha detto...

Capitata sul sito della vostra Associazione al momento della scomparsa del mio gatto, ho trovato un supporto molto valido. Dopo 5 giorni il mio gatto è ritornato e quindi il mio annuncio non era stato inserito e la cosa è finita bene. Trovo davvero efficiente APER e l'idea di formare una catena per il ritrovamento degli animali e la ricerca dei loro proprietari. Finalmete una Associazione su cui fare affidamento e che ci dà tantissima forza e speranza quando il nostro beniamino ha deciso di fare una passeggiata un pò troppo lunga....

Grazie di cuore e avanti così! Ciao, Jasmine da Lugano (Svizzera)

Daniela ha detto...

Vi avevo contattato tempo fa perchè si era smarrito il mio Spillo...anche se non sono riuscita a trovarlo i vostri suggerimenti sono stati molto preziosi ma soprattutto mi avete dato tanta speranza...che conservo ancora...il vostro sito aiuta molte persone che come me ancora cercano nonostante siano passati moltissimi mesi...grazie grazie grazie! Daniela

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti,
faccio seguito al mio messaggio dell'11 luglio relativo a Giulio: ho appena saputo da Raffaela che il "nostro" micino ha subito un'operazione alla zampina fratturata ma, nonostante 6 chiodi nella tibia, un tutore ed il vistoso dimagrimento, ha ripreso a mangiare e addirittura giocare.
Mentre leggevo la mail che me lo comunicava, qua a Bologna è spuntato un raggio di sole dopo un'intera giornata grigia, ci credete?
Sono felice, grazie ancora ad APER e un bacino a Giulio: dopo tante disavventure, è tempo di lieto fine! :o)

Silvia da Bologna

Anonimo ha detto...

Eccomi...e come potrei non esserci anch'io a testimoniare della preziosa esistenza di APER?????
Chi potrà mai dimenticare gli utili consigli di Raffaela quando Piip, il mio gatto nero, era sparito ed è poi stato ritrovato (in chiesa!!!) dopo una settimana? E come potrei dimenticare chi ha raccolto il mio dolore e le mie lacrime quando, dopo un anno, è sparito di nuovo e non ha più potuto tornare a casa perchè un'auto gli ha attraversato la strada troppo veloce?
Grazie di esistere!!!
Un abbraccio, Raffaela!
Mariella e il gatto RomeONE

Anonimo ha detto...

Desidero congratularmi con voi per la nobile e importantissima vostra missione sociale!In particolare ho apprezzato moltissimo l' invio delle storie finite bene, sono cose che allargano il cuore , dato che di notizie brutte siamo bersagliati tutto il giorno!
A tutti, grazie!
Marina Alberghini

Anonimo ha detto...

Avete TUTTA, ma proprio TUTTA la mia stima, siete bravi, seri, insomma, siete un vero punto di riferimento e di sostegno, bravissimi, ragazzi, qui vi apprezziamo in tanti!!!!!
Come sempre, vi mando un abbraccione pieno di affetto e di riconoscenza, ciao a tutti a presto!
Lidia da Roma

Anonimo ha detto...

http://it.youtube.com/watch?v=afo3oG-dqls

Questo e' un lavoro fatto in collaborazione, ma lo scopo e' unico contro l abbandono dei cani per strada spero che venga diffuso specie in questo mese che eì il piu duro
saluti
kody
kodypoldino produktion

vanessa ha detto...

No ma dico io: APER sta diventando sempre + fico!!! tra poco arriveremo anche sulla Luna!!
Si si..già vedo il logo APER su una bandiera che sventola sulla Luna!! ahahaha
bacioni
Vane
ps: ma quando facciamo un'altra cenetta??? RAFFAELA???

Anonimo ha detto...

La APER non è solo un'associazione per aiutare gli animali persi a ritrovarsi, ma è un gruppo di Persone speciali che sanno dare quel supporto necessario alle famiglie che hanno smarrito un animale, supporto che veterinari ed altre organizzazioni pubbliche non sanno e non vogliono dare ! Grazie APER anche in nome di Sophia che forse, anche grazie ai vostri consigli, si sente meno sola ...
Micaela

Anonimo ha detto...

SIETE FANTASTICI!!
siete un faro nella notte... bravissimi!
Grazie infinite per tutto quello che fate e grazie soprattutto perche' amate gli animali.
Vi stimo e ammiro.
Sara - Ravenna

Anonimo ha detto...

Vi ringrazio di cuore per tutto quello che fate.
Un abbraccio,

Francesco - BA

Anonimo ha detto...

E anche Gigi, il peloso di Monza è tornato a casa!!!! Queste notizie rallegrano le nostre giornate più delle mille iniziative private e pubbliche studiate per le vacanze. Il merito è di APER che in ferie non va mai perché ci sono sempre pelosi e umani che si perdono di vista…

Come sempre trascorriamo i nostri momenti liberi (fine settimana e vacanze), insieme ai nostri gatti, in provincia di Varese. Per questo motivo sono iscritta non solo alla mailing list di Milano, dove risediamo, ma anche a quella di Varese.

La scorsa settimana ho così trovato il messaggio relativo alla scomparsa di Martino, il gattino di quattro mesi, smarritosi all’imbarcadero di Angera; la sera stessa avevamo in programma una cena con amici proprio di Angera: ovviamente, a tavola, li ho sollecitati a stare in guardia, alla ricerca di Martino, ma, sorpresa, sapevano già tutto dai volantini!!!!
Mi sono detta:” Che rete portentosa è stata organizzata da APER!!!” Stando in vacanza a una ventina di chilometri da Angera, ero informata come i residenti!!!
Martino ha il microchip e sappiamo che questo potrà essere utile per il suo ritrovamento, grazie ad APER, ma, ahimè, non grazie all’anagrafe nazionale. Tutti ci auguriamo che anche questa diventi operativa ed efficiente come APER. Infatti, per ora, l’obbligo di dotare di microchip i cani (e i gatti?) è solo un’iniziativa di facciata, priva di utilità per chiunque. Chi è iscritto alla mailing list di APER ha una prova continua di quanto sto affermando. Suggerisco a quanti, invece, non fossero iscritti di farlo al più presto, per entrare in contatto con una struttura no profit efficiente, gestita con professionalità, passione e sensibilità.
Speriamo che nell’attuale clima, un po’ frenetico, di ricerca dell’efficienza delle strutture pubbliche vengano contemplate anche le esigenze dei nostri amici quattrozampe e di quanti hanno la fortuna di vivere accanto a loro, evitando, ancora una volta, di lasciare la soluzione del problema all’iniziativa di organizzazioni private, basate sul volontariato.

P&P da Milano

laura ha detto...

solo una associazione può occuparsi di questo tema "con il cuore", non mi fido dei tg figuriamoci della TV spettacolare e commerciale!
e nessuno lo fa meglio di voi.
anche se io non sono stata tra i fortunati che hanno ritrovato la loro metà pelosa, rivolgo la mia massima stima e supporto ad APER, affinché assieme a tutti noi riesca a colmare le lacune del nostro Paese, per eliminarle definitivamente. Mi riferisco al problema dell'anagrafe canina ministeriale, ma anche a una questione di cui poco si parla forse perché triste, cioè alle mancate denuncie di ritrovamento carcasse da parte delle aziende competenti (di solito municipali), vogliamo parlarne?
un caro saluto
Laura Pazzaglini, Riccione RN